Riassuntone della crisi d’agosto (per capire quella che sta arrivando)

Per Diritto di Critica (uno e due) Il mese di agosto è stato di passione per i mercati finanziari a causa del rapido deteriorarsi delle aspettative sull’economia, che prevedono una ricaduta in recessione nei prossimi mesi, mentre le cartucce da sparare vanno via via esaurendosi, e negli ultimi giorni si stanno tentando proiettili sempre più…

Scemenze estive: condono e Tobin Tax

O almeno spero rimangano scemenze. Condono: avete letto questo articolo in cui elencavo i vari disastri in Grecia, ricordando che si andava avanti a forza di condoni? Ora in Italia vogliono riaprire i termini del condono. Sapete quando è stato fatto l’ultimo condono fiscale in Grecia? Giusto prima che si scatenasse l’inferno (o almeno l’ultimo…

[Economics for dummier dummies] Speculazione, un disegnino

Mi si chiede se c’è speculazione, se questi crolli sono dovuti ai banchieri cattivi, c’è chi non me lo chiede, ma chiede la forca per gli speculatori cattivi. Vi spiego perché il mercato è crollato (spoiler alert: non c’entra la speculazione), con un facile disegno, quello sottostante, che mostra il DAX, l’indice tedesco e mio…

[Economics for dummies] La favola della speculazione in una semplice metafora

Delle due l’una: o in giro ci sono troppi commentatori economici che si sono laureati in economia a Prinztonn per corrispondenza e dopo aver perso tanti fascicoli oppure ci sono in giro troppi bugiardi. Non è un attacco all’Italia, non è speculazione. Lo spiego per l’ennesima volta usando una metafora non finanziaria. Voi avete una…

L’evidenza sembra escludere la speculazione (e io lo dico da sempre)

Un utente su Twitter da due giorni continua a dire che io dieci giorni fa o giù di lì avrei detto che le recenti vicende finanziarie sono dovute a speculazioni, ovvero a short selling. È il caso di fare un po’ di chiarezza. Non credo di essere impazzito e non credo di avere detto nulla…

Una bella impennata dei rendimenti dei BTP

A proposito dell’asta dei BTP cui accennavo mercoledì. Secondo gli addetti ai lavori, l’asta si è svolta non molto diversamente dalle precedenti, e a vedere i risultati in termini di domanda-offerta si direbbe sia così. Basta però dare un’occhiata ai rendimenti, come da grafico riportato a destra: si tratta di un’impennata non indifferente, un ritorno…

Ancora timori per i PIIGS (sì, con due I)

A destra uno screenshot del plasmoide Stockquote presente sul mio desktop che mostra le chiusure delle principali borse europee. Come si può vedere Milano (FTSEMIB) fa molto peggio di tutte le altre (che sono Londra, Parigi e Francoforte). Fa peggio anche della “collega maiala” Madrid (IBEX). Il rosso di oggi è stato causato dalle peggioramento…

Già, dimenticavo quelli lasciati in mezzo alla strada

Nel post del primo agosto parlavo di metodi innovativi per suicidare il Paese. C’è un aspetto che va esplicitato, e cioè che in caso di elezioni anticipate facciamo la fine della Grecia. Il motivo è semplice ed è spiegato in quest’altro vecchio post: la speculazione attacca i Paesi più deboli e non c’è Paese più…