Una proposta di cambiamento per la norma D’Alia sulla censura della rete

L’articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione. Le modifiche sono in blu. Roberto Cassinelli, deputato del PdL, ha annunciato di avere presentato un emendamento alla norma D’Alia (l’articolo 60 del PDL 2180), quella che prevede la chiusura di un sito se all’interno dello stesso qualcuno (non necessariamente l’autore o il proprietario) invita a disobbedire alle…

Il punto sulla proposta di legge di iniziativa popolare promossa da Beppe Grillo

Con questo articolo ripercorro le tappe finora percorse dalla proposta di legge promossa da Beppe Grillo nel corso di questa legislatura. Tecnicamente si tratta del disegno di legge 3, che titola “Riforma della legge elettorale della Camera e del Senato riguardante i criteri di candidabilità ed eleggibilità, i casi di revoca e decadenza del mandato…

Meno potere ai cittadini: le dannose modifiche proposte su referendum e leggi popolari

La Camera dei Deputati sta esaminando una proposta di riforma costituzionale riguardanti le leggi di iniziativa popolare e i referendum, portata avanti dal deputato Giacomo Stucchi (della Lega Nord1 ). Il progetto di legge è stato assegnato alla I commissione Affari Costituzionali a giugno, ma l’esame non è ancora cominciate (e spero non cominci mai…).…

Che poi la costituzione bolscevica non era mica tanto male

Silvio Berlusconi, qualche giorno fa, ha detto che la nostra Costituzione è bolscevica e va cambiata. Mosso dalla curiosità, mi sono messo a cercare il testo in inglese della Costituzione che avrebbe ispirato la nostra e l’ho trovato qui. E ho scoperto che la Costituzione bolscevica non era poi tanto male. Il problema, al massimo,…

La tragica comicità di una seduta della giunta per le autorizzazioni della Camera

Prendendo spunto dal Passaparola di oggi, mi sono preso la briga di leggere il resoconto delle sedute del 17 e 18 dicembre scorso della Giunta per le autorizzazioni della camera (quella che decide se un deputato può essere intercettato, arrestato, eccetera). Volevo vedere se era comica (e tragica) come l’ha dipinta Travaglio (a inserire anche…

Giovanardi, fai cambio con qualcuno e sparisci dal Parlamento

Mi è capitato di vedere oggi (non so su quale trasmissione di Rai Due) un dibattito sui costi della politica, che vedeva fra i protagonisti un certo Carlo Giovanardi (ben noto alle cronache per varie idiozie passate che non voglio neppure elencare). Questa faccia di ca**o, a chi diceva che i politici costano troppo, ha…

La soluzione all’indovinello di Santoro: chi rema contro il Partito Democratico?

Ieri sera Michele Santoro, all’inizio della sua trasmissione Annozero, ha posto un indovinello, che in sintesi dice: cosa c’è dietro l’elezione di Riccardo Villari alla presidenza della Commissione parlamentare sulla Vigilanza dei servizi radiotelevisivi1? Glielo chiede Veltroni, glielo hanno gliesto i presidenti delle Camere, glielo ha chiesto Berlusconi, diretto interessato in quanto proprietario di metà…

Dopo l’ammazzablog arriva il salvablog: ma non è tutto oro quel che luccica

Questo intervento è stato aggiornato dopo la prima pubblicazione. Qualche giorno fa parlavamo dello scampato pericolo del progetto di legge antiblog o ammazzablog presentato da Ricky Levi, il quale, dopo la sollevazione di internet, aveva annunciato lo stralcio delle norme riguardanti internet dal suo progetto. Un altro deputato si fa avanti con una proposta di…