Idioti. Punto.

Chi afferma di essere contrario alla guerra contro la Libia, ovvero i pacifisti fondamentalisti (che come tutti i fondamentalisti sono le feccia dell’umanità), in sostanza afferma che è giusto che Gheddafi stermini le donne e gli uomini della Libia.

Evidentemente questi signori non hanno visto i cadaveri dei libici che hanno osato ribellarsi: dico solo che la ricomposizione dei corpi sarebbe stata una sfida interessante anche per un becchino con la passione per i puzzle.

Si, ok, la fanno soprattutto per il petrolio, ma non esclusivamente per quello: il casus belli non è una scusa, in Libia stanno crepando come topi a un raduno di derattizzatori perché sono in mano a un cane pazzo con nessuna considerazione della vita umana, un pazzo che tra l’altro è nostro vicino di casa, e che non puoi certo fermare con le belle parole.

Il caso rientra nell’articolo 11 della Costituzione.

(Lo aboliamo il “senza se e senza ma”?)

Se l’articolo ti è piaciuto, puoi incoraggiarmi a scrivere ancora con una donazione, anche piccolissima. Grazie mille in ogni caso per essere arrivato fin quaggiù! Dona con Paypal oppure con Bitcoin (3HwQa8da3UAkidJJsLRfWNTDSncvMHbZt9). [jetpack-related-posts]

One Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *