Pietre miliari del giornalismo italiano /25

Questo articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione. Oggi due pietre miliari al prezzo di una. I giornalai (sottospecie di giornalisti), per qualche motivo, quando si tratta di informare, non si informano. Pretendono di scrivere senza sapere, o al massimo sapere per sommi capi e se c’è un buco, inventare. Il primo “erroruccio” è in…

La doppiezza bigotta dell’alto clero cattolico sulla fine della vita

Non si vuole così [interrompendo le procedure mediche “sproporzionate”] procurare la morte: si accetta di non poterla impedire. Le decisioni devono essere prese dal paziente, se ne ha la competenza e la capacità, o, altrimenti, da coloro che ne hanno legalmente il diritto, rispettando sempre la ragionevole volontà e gli interessi legittimi del paziente. Questo…

Manifestazione per la libertà di scegliere

(Vignetta di OxyBlue, rilasciata sotto CC-BY-SA) Alle 15 è iniziata a Roma, Piazza Farnese, la manifestazione contro il ddl (incostituzionale e contrario al diritto internazionale) Calabrò e, dunque, a favore di un testamento biologico che non contempli la possibilità di scegliere di non essere più alimentato né idratato. Il ddl Calabrò prevede, contro la stessa…

Credere all’inspiegabile e non credere all’evidenza

Una piccola controversia su un mio contributo su Wikipedia1 mi ha portato a leggere un vandalismo che non è tanto scemo (per quanto fuori luogo, ovviamente). La questione è semplice: un vescovo mi dice che devo credere in Dio, una cosa di cui non ci sono prove empiriche (si chiama “fede” mica per scherzo), ma…

Se il Papa non è d’accordo con sé stesso…

Questo pezzo è stato aggiornato dopo la pubblicazione. Qualche giorno fa il cardinal Bertone aveva affermato che sarebbe «drammatico se si dovesse arrivare a consumare una vita per una sentenza». Si riferiva alla recente sentenza del tribunale civile di Milano, che ha autorizzato lo stacco della spina che tiene “forzatamente” in vita Eluana Englaro, in…