L’Italia è forse un regime autoritario?

A sentire qualcuno dell’opposizione, la risposta alla domanda di cui nel titolo parrebbe essere positiva. La risposta, da parte mia, è no. Se però mi si chiede se l’Italia sia un regime democratico, la mia risposta è, ancora, no. Cerchiamo di fare un’analisi un po’ più approfondita, pur con tutte le critiche che si possono…

L’arte di fare sondaggi

I sondaggi sono molto utili. Se fatti bene, possono rivelare un sacco di cose. Se fatti male possono dire quello che vuole il sondaggista. Prendiamo questo articolo di Panorama. In fondo ci sono due sondaggi effettuati da Ferrari Nasi & associati ricerche. Si legge anche che il “Sondaggio [è stato] condotto su un campione di…

Elezioni USA 2008, inizia l’ultimo atto: osservazioni sui sondaggi e qualche pronostico

Eccomi ritornato dopo una lunga pausa “forzata”1. Un post per annunciare il mio liveblogging di questa notte per seguire i risultati di questa elezione che io vedo decisiva per i destini del mondo: a sinistra potete vedere già predisposto il widget collegato al mio account su Twitter, che trasmetterà i miei pensieri in diretta. Chi…

[Economics for dummies o quasi] Perché la ricchezza aumenta il benessere (e perché in Italia non succede)

Prendendo spunto dalla richiesta di Corrado nei commenti sull’articolo riguardante la produttività, approfondisco brevemente quali sono i fattori importanti che nel lungo periodo portano ad una crescita di una Nazione. Cercherò di essere il più breve e chiaro possibile, perché è una cosa molto interessante. Eventualmente potete saltare la matematica e andare direttamente alleconclusioni (se…