La soluzione all’indovinello di Santoro: chi rema contro il Partito Democratico?

Ieri sera Michele Santoro, all’inizio della sua trasmissione Annozero, ha posto un indovinello, che in sintesi dice: cosa c’è dietro l’elezione di Riccardo Villari alla presidenza della Commissione parlamentare sulla Vigilanza dei servizi radiotelevisivi1? Glielo chiede Veltroni, glielo hanno gliesto i presidenti delle Camere, glielo ha chiesto Berlusconi, diretto interessato in quanto proprietario di metà…

Di male in…curioso: chi è il Frigo che va alla Consulta?

Gaetano Pecorella si è ritirato dalla corsa al posto di giudice costituzionale. Buona notizia. Ora è stato eletto Giuseppe Frigo. Curiosa notizia. Perché curiosa? Innanzitutto, Frigo è l’ex presidente delle Camere Penali, ma soprattutto è un avvocato di Brescia. Brescia è la sede di un tribunale molto amato da Silvio Berlusconi, tant’è che spesso ha…

Il governo degli imputati, dei condannati e dei camorristi: cosa dice la fedina penale dei nostri ministri

Ai guasti di un pericoloso sgretolamento della volontà generale, al naufragio della coscienza civica nella perdita del senso del diritto, ultimo, estremo baluardo della questione morale, è dovere della collettività resistere, resistere, resistere come su una irrinunciabile linea del Piave. Con queste parole il 12 gennaio 2002 Francesco Saverio Borrelli, allora a capo della Corte…

RAI e Consulta: il PdL non merità più il beneficio del dubbio

Dovrebbe essere nota a tutti l’impasse che si è venuta a creare sull’elezione del presidente della commissione di vigilanza RAI e del quindicesimo giudice della Corte Costituzionale. Questa vicenda dovrebbe far capire a chiunque che il Governo e la maggioranza non possono più godere del beneficio del dubbio. Facciamo un breve riepilogo. Due sono le…