Una me*da coi baffi

Urinal mouthSpero con tutto me stesso che la figlia di Antonio Socci si riprenda completamente, grazie alla Madonna, alla Scienza medica, a Tex Willer o quello che volete.

E spero anche che più tardi, quando la figlia andrà a rileggersi i libri e gli articoli del padre nel frattempo, ella gli dica: «Papà, tu sai quanto ti voglia bene, ma sento il bisogno di dirti come mi sento. Passi che tu abbia voluto sfogare la tragedia che il tuo cuore doveva sopportare dicendo urbi et orbi cosa mi e ci stava capitando, mentre forse un po’ più di discrezione e tranquillità sarebbe stata gradita; passi anche che tu mi abbia usata per far passare una legge che nulla c’entrava con la mia situazione1 ; ma non posso accettare che tu mi abbia usata per fare vero e proprio terrorismo psicologico, usandomi come catalizzatore per far leggere alla gente delle autentiche e fantasmagoriche idiozie, gettando non solo su te stesso ma pure su di me il marchio della Vergogna impresso a suon di menzogne»2.

Spero che succeda.

Ma poi temo che il Socci reagisca da bravo integralista cattolico: esorcismi, sedute infinite di Ave Maria e Padre Nostro, scudisciate, elettroshock e magari clausura in convento per la figlia.

Allora mi auguro solo che Caterina Socci si riprenda, così finisce la tragedia e posso cominciare a sperare che il padre la smetta di stuprare mediaticamente la figlia.

Ma ne dubito: ho imparato che non c’è nulla di più duro e ripugnante della testa di un fondamentalista. Che si facciano saltare in aria o scrivano su Libero, resteranno sempre la zavorra della Civiltà.

Photo credits | Elsie esq. (Flickr) [CC-BY-2.0], via Wikimedia Commons3

  1. Nel caso Englaro si trattava di una ragazza che ha espresso il desiderio di non essere rianimata; nel caso Socci di una ragazza che aveva espresso l’esatto contrario o non aveva espresso nulla (il che equivale a un lasciatemi vivere, ed è giusto così). []
  2. Volevo anche ricordare che Cristo è Verità, mentire è peccato, eccetera eccetera, ma vabbuò, per i fondamentalisti cattolici e per  gli esperti di marketing del Vaticano i cardinali la Bibbia è un libro trascurabile, specialmente la parte su Gesù Cristo; d’altro canto lo dice pure il Papa che non si possono servire Dio e la ricchezza, e lui e gli altri vestiti buffi hanno scelto di servire quello che sicuramente esiste. []
  3. Mi sa che la userò spesso 😀 []
Se l’articolo ti è piaciuto, puoi incoraggiarmi a scrivere ancora con una donazione, anche piccolissima. Grazie mille in ogni caso per essere arrivato fin quaggiù! Dona con Paypal oppure con Bitcoin (3HwQa8da3UAkidJJsLRfWNTDSncvMHbZt9).

2 Comments

  1. Ho fatto una rapida gugolata e ho letto che in quarta di copertina, o in sovracoperta, dovrebbe essere scritto che attorno al letto della poverina si sono raccolti molti atei, che hanno così imparato o riscoperto il valore della preghiera. Ci sono molti post che parlano del libro ed i commenti vagheggiano di apparizioni, veggenti, e madonne, e di come la preghiera stia salvando la giovane. Io povero idiota ancora mi chiedo come mai una divinità così buona e potente, abbia bisogno di farsi pregare tanto per salvare una vita. E mi chiedo soprattutto perché questa divinità sia così cinica da salvarne una e lasciarne migliaia o milioni al loro triste destino. Ma io sono un povero miscredente. Sono sicuro che sono pronti già dei gruppi di ciellini pronti a pregare per la mia conversione. Ma è come ragionare di diritto o economia in un circolo della Brambilla.

Comments are closed.