Tooby, L'Olandese volante Cerco di dire cose sensate
  • lug
    26

    Nonna, hai presente quella voragine nel marciapiede che il Comune si ostina a non riparare?

    Nonna, hai presente il ticket che paghi ogni volta che vai a comprare le tue medicine?

    Nonna, hai presente quanto il tuo nipotino torna a casa e dice alla mamma che domani dovrà portarsi la carta igienica da casa?

    Nonna, hai presente quando il giorno dopo ti dice che è caduto un pezzo di intonaco in aula?

    Nonna, hai presente quando una pioggia neanche troppo esagerata si porta via mezza Sardegna, mezza Liguria, mezza Milano?

    [...]

    Bene, qualcuna di queste cose si sarebbe potuta evitare se qualcuno non avesse deciso di buttare soldi in Alitalia invece di venderne la parte buona e far fallire il resto. **

    Continua a leggere questo articolo »

  • giu
    25

    Dicono che Google stia progettando nei suoi famosi (famigerati?) X Labs dei minirobottini che se ne andrebbero in giro nel sangue. Quando questi minirobottini passano nelle vicinanze di uno smartwatch (presumibilmente dotato di Android Wear), manderanno un messaggio al medesimo e l’orologio comunicherà se è stato rilevato un tumore da qualche parte. Magari avranno pure la forma di ragnetti che scandagliano miliardi e miliardi di cellule alla ricerca di novità.

    Rumors, roba che magari non vedremo per anni, o forse mai, ma non posso fare a meno di immaginare un futuro in cui il mio smartwatch rileverà che sto per svegliarmi, comunicando il tutto al tablet sul mio comodino, che squillerà e aprirà una scheda su Google Now dicendomi:

    Continua a leggere questo articolo »

  • mar
    24

    All’imbianchino dilettante qui a casa servivano giornali da mettere a terra e ravanando nei mobili ho ritrovato questo la Repubblica del 9 gennaio 2009, che apriva con un’intervista al Matteo Renzi di Chicago, Illinois, era presidente eletto ma non ancora in carica.

    2014-03-22 22.00.50

    Interessante notare la parte relativa al mettere nelle tasche delle famiglie 1000 sollari in più: per amor di precisione i 1000 dollari di Obama nel 2009 equivalgono a 1094 dollari di oggi, ovvero 793 euro al cambio odierno. Con 1000 euri, insomma, vince Renzi.

    Continua a leggere questo articolo »

  • set
    3

    Per Termometro Politico

    Arriva settembre, mese carico di notizie economiche e politiche che influenzeranno i mercati e l’economia per i mesi a venire. Settembre è, almeno per chi crede nella stagionalità dei mercati, un mese tradizionalmente negativo (in media) per le borse, e le notizie che arriveranno copiose comporteranno con buona probabilità una robusta dose di volatilità e quindi di rischio. Nonostante le incertezze, tuttavia, va detto che la situazione, almeno a livelli generali, si sta stabilizzando: il PMI cinese ha dimostrato che il piano di stimolo varato dal governo sembra stare dando qualche frutto anche se le piccole imprese continuano a soffrire, e anche la situazione europea sembra vedere miglioramenti, sebbene le cose cambino di molto da stato a stato. Buoni dati anche da Stati Uniti e Giappone, mentre i Paesi emergenti soffrono, tuttavia molto potrebbe cambiare nel giro di brevissimo tempo.

    Continua a leggere questo articolo »

  • ago
    5

    Ieri sera è stato reso noto che la società IBT Media ha acquistato lo storico settimanale Newsweek: a seguito dell’acquisizione sono ovviamente iniziate alcune speculazioni riguardante la proprietà della società acquirente. Sento il dovere di fare qualche precisazione e prendere qualche distanza, visto che io lavoro per quella società.

    Continua a leggere questo articolo »

  • lug
    29

    Per Termometro Politico

    Mercati finanziari piuttosto deboli, soprattutto sul finire della settimana, anche se gli indici hanno mostrato di non voler scendere con decisione, segno che un ulteriore allungo al rialzo sostenuto in particolare dalla reporting season (finora positiva) potrebbe essere alle porte.

    Continua a leggere questo articolo »

  • lug
    22

    Per Termometro Politico

    Nuovi massimi assoluti per le borse americane, che si lasciano così alle spalle i timori per un rientro della politica di alleggerimento quantitativo, annunciato nelle scorse settimane e poi parzialmente smentito dalla stessa Federal Reserve Bank.

    Continua a leggere questo articolo »

  • lug
    20

    (Il titolo sarà più chiaro più avanti)

    Negli ultimi giorni è stata rilasciata la trimestrale di Microsoft, con più ombre che luci. A seconda del proprio bias, alcuni fra oservatori e analisti hanno visto soprattutto le note positive e i numeri,  in sintesi (molto in sintesi) positivi anch’essi, mentre molti altri hanno visto un disastro evidente.

    Continua a leggere questo articolo »

Ultimi tweet

L’Olandese sul tuo cellulare

QR Code - scan to visit our mobile site

Questo è un codice a barre in 2D della versione mobile di questo sito. Se il tuo cellulare ha un lettore di codice a barre, devi solo inquadrare il codice con la fotocamera e potrai visitare il sito dal tuo cellulare.

Di seguito puoi trovare alcuni lettori di codici a barre per il tuo cellulare: