210

È la quota raggiunta in questi giorni dallo spread BTP-Bund, il massimo dall’introduzione dell’euro. Facile previsione, come ribadito più volte. Spiacente per Mario Sechi: il trend resta positivo (cioè negativo) fino a prova contraria.

Il trend del differenziale, ovvero siamo nei guai fino a prova contraria

Ieri sera a Ballarò Mario Sechi1 , direttore de Il Tempo (poveri loro) attaccava Massimo Giannini2 , il quale un minuto prima aveva ricordato che il differenziale BTP-Bund (fra poco spiego cos’è) è ritornato sui massimi, e la ragione di ciò, secondo Giannini, era l’effetto Bunga Bunga, che non significa certo che la colpa è…