L’emendamento D’Alia è scomparso stanotte

Ne dà il felice annuncio Roberto Cassinelli, che nel corso dei lavori notturni si è visto approvare un emendamento di 24 caratteri che sopprime senza se e senza ma l’emendamento D’Alia. Per chi non lo ricordasse, l’emendamento D’Alia (di cui avevo parlato tempo fa) avrebbe dato al Governo la possibilità di limitare la libertà di…

Non abbassare la guardia: approvata al Senato una legge per censurare la rete

Si parla del caso Englaro, ma non è il caso di soffermarsi solo su questo e dimenticare il resto, perché il Governo e il Parlamento stanno preparando in questi giorni molte altre misure che ci toccano da vicino. Abbiamo già visto l’emendamento che rischia di far diventare l’Italia un Paese infetto, oggi si parla di…

La pessima qualità della stampa italiana: cosa c’è oggi e che ci aspetta domani

Mi sono arrivati in contemporanea due post, uno di Nicola Andrucci su Linea Gotica, il secondo di Paul the Wine Guy. Entrambi sul medesimo argomento: in che modo la stampa italica ci delizia di notizie, sia per oggi che per domani. Andrucci si occupa delle importantissime notizie che campeggiano su alcune home page di “grandi…

Cassinelli 2.0 ovvero: la nuova proposta di legge “salvablog”

Roberto Cassinelli, il deputato che, come sappiamo, ha intenzione di regolamentare la internet italiana senza strangolarla ha pubblicato una nuova versione “2.0”. Lo ha annunciato sul suo blog, con video “incorporato”, e inviando mail a coloro che avevano avanzato proposte migliorative (fra i quali c’era anche il sottoscritto). La nuova proposta rivoluziona enormemente quella precedente,…

Italia, Internet e Ignoranza – parte I

Esistono molti utenti italiani che ogni giorno si connettono alla rete, leggono giornali e blog, guardano video e talvolta pubblicano contenuti. Internet si sta evolvendo molto velocemente, e se una volta bisognava essere un tantino esperto per immettere qualcosa da far conoscere al mondo, oggi occorrono pochi secondi per scrivere un post su un blog,…