La deficienza artificiale applicata al copyright

Grazie al blocco di Wikipedia un po’ di persone sono venute a sapere di una riforma europea del diritto d’autore che presenta criticità che rischiano di rompere internet come lo conosciamo oggi e di creare seri problemi alla diffusione della conoscenza e del libero pensiero. Oggi, 5 luglio, il Parlamento Europeo deciderà se procedere alla fase…

Elezioni europee 2009, analisi: arginato Berlusconi, il PD resiste ma cala, buoni Lega e Idv

Emergono due considerazioni divertenti da questo voto: la prima è che il bello del proporzionale è che tutti possono, per motivi vari, cantare vittoria. Il PD per avere resistito, la Lega per avere raggiunto il 10%, l’Italia dei Valori per avere raddoppiato i voti del 2008 e quadruplicato quelli del 2004. La seconda è che…

Poveri deputati

I deputati italiani al Parlamento europeo fino ad ora godevano degli stessi privilegi dei “colleghi” di Camera e Senato, come alti stipendi, rimborsi forfettari (come quelli per i portaborse, spesso e volentieri pagati in nero) e possibilità di assumere parenti stretti. Dalla prossima legislatura, però, le cose cambieranno, poiché la gestione del trattamento economico passerà…

Troppa grazia

Qualcuno è entusiasta della candidatura della segretaria del PD di Udine, Debora Serracchiani, al Parlamento Europeo. Sarò disincantato, ma io la vedo come una mossa dei piani alti per prendere due piccioni con una fava: prendere voti approfittando del successo che sta ottenendo la donna nuova e togliersela dalle balle del panorama nazionale, dove le…

La soluzione all’indovinello di Santoro: chi rema contro il Partito Democratico?

Ieri sera Michele Santoro, all’inizio della sua trasmissione Annozero, ha posto un indovinello, che in sintesi dice: cosa c’è dietro l’elezione di Riccardo Villari alla presidenza della Commissione parlamentare sulla Vigilanza dei servizi radiotelevisivi1? Glielo chiede Veltroni, glielo hanno gliesto i presidenti delle Camere, glielo ha chiesto Berlusconi, diretto interessato in quanto proprietario di metà…

Sistema elettorale europeo, uno sguardo agli altri Paesi

Il PdL, negli ultimi giorni, ci sta annunciando che il metodo delle liste bloccate alle Europee 2009 è prassi fra i Paesi UE grandi e medi, e quindi dobbiamo averlo pure noi (non capisco perché, ma tralasciamo). Ebbene, il PdL ha ragione. Ma con molti ma. Se vogliamo prendere ad esempio gli altri Paesi, prendiamoli…