Hanno diluito il buonsenso

Questa storia va fatta girare assai: non è possibile minacciare la gente per avere detto la verità, specie quando si tratta della salute della gente.

Riassunto: su un piccolo blog si parla di omeopatia, affermando che praticamente i farmaci omeopatici (tra cui quelli d’una multinazionale) sono acqua fresca. Anzi, neanche praticamente: già dopo poche diluizioni di principio attivo non c’è proprio traccia neanche a livello atomico. La multinazionale (la Borion… voglio dire, la Boiron, che tra l’altro è la prima ad ammettere che i suoi farmaci sono praticamente acqua fresca) minaccia il provider affinché questi chiuda tale blog. Si parte dalla minaccia perché in tribunale una cosa del genere farebbe molto «pensavo fosse la nipote di Mubarak!», e la si fa al provider, perché non solo è più facile, ma è anche più morbido rispetto a un blogger (il quale, per prima cosa, farebbe sapere all’universo di questa cosa, diversamente da un provider senza spina dorsale che spegne tutto e buonanotte).

Da qui alla fine della libertà di parola grazie al potere del denaro il passo si fa veramente brevissimo. La moda del cease and desist va lasciata negli USA, dove la giustizia è amministrata un po’ meglio che qui (o quanto meno, i processi non finiscono quando sono morti i pronipoti dell’imputato).

(La mafia gli fa veramente un baffo a questi…)

(E dire che non ce l’ho neanche con l’omeopatia, in fondo ogni malato è libero di essere scemo quanto gli pare e pagare l’acqua fresca a peso d’oro: sono favorevolissimo a “tassare la stupidità”, come dice Paolo Attivissimo).

  • Pingback: La BOIRON minaccia querela contro questo blog :B-log(0)()

  • Mattia Paoli

    Ottima segnalazione, “seguo” la vicenda fin dall’inizio e un po’ mi dispiaccio che l’autore del post abbia tolto il nome dell’azienda dal post. Altro che cancellare il nome della BOIRON dal post, questi devono essere sputtanati in ogni dove per quello che fanno ogni giorno, metodi mafiosi compresi (se la minaccia è reale). Ma capisco che da dietro un monitor, senza metterci la faccia, sono capaci tutti a fare gli eroi, me compreso.

    Spero che altri blog si uniscano alla catena simbolica di solidarietà.

  • Mattia Paoli

    Vedo che PI ha dato risalto alla notizia, anche Mantellini. Blog da niente, proprio :)

    Good job Boiron ;)
    http://en.wikipedia.org/wiki/Streisand_effect

  • Lui li sa elencando man mano che trova chi parla di questa vicenda, non sono pochini, ma l’effetto valanga è innescato. La cancellazione del nome è una buona mossa, perché da un lato ti copre dal punto di vista legale, almeno un po’, dall’altro il nome è ormai sulla bocca di tutti anche se tu non lo pronunci.

    Quanto a tutto il cucuzzaro, la Boiron dovrebbe cambiare i responsabili di questa querelle, perché tu markettaro sai benissimo che basta un alito di vento perché una cosa che porta facile indignazione arrivi alle orecchie di qualche blogger tanto seguito, che lo segnala, che lo risegnala, ecc… forse arriverà pure su qualche giornale nazionale fra qualche giorno (è pure estate, figurati, non hanno niente da scrivere). E il passaparola è un’arma potentissima quanto incontrollabile.

    In casi del genere tu rispondi coi fatti, o almeno inventandoti qualche cacchiata (o, coi bloggherelli come quello, ignorandoli, tanto dei fessi disposti a curarsi con l’acqua li troverai sempre). Invece han fatto tutto il contrario, come dei dilettanti da niente. Meglio così, sarà d’esempio.

  • chi dice che le tasse sulla  stupidità gli vanno bene…non pensa alle stupidità che lui dice o che potrebbe dire, perchè è convinto che lo lo stupido sia sempre un altro, Attivissimo si crede di essere tanto furbo ma le cazzate le dice anche lui come tutti.

  • Qualche esempio?

  • Mattia Paoli

    Sul modo in cui dice le cose forse ci sarebbe da discutere (quasi
    sempre usa quell’insopportabile tono da arrogante) ma vabè, ma su quello
    che dice credo ci sia poco da dubitare, raramente apre bocca a vanvera.

     

    Mi accodo alla richiesta di Tooby di portare qualche esempio :)

  • Pingback: Boiron vs Blog: elenco siti “supporter” :B-log(0)()

  • Anarchicocomunista

    Caro Tooby la democrazia e’scelta senza danneggire il proprio simile.Perche’l’arroganza dello stato vuole
    impedire questa scelta sulla medicina omeopatica.non e’ mica una droga,se il farmaco non funziona cavoli suoi

  • Quando muoiono individui maggiorenni e in piena coscienza, sono il primo a dire che è meglio che muoiano. Il problema è che spesso questi maggiorenni sono genitori di bambini e ragazzi che non possono scegliere le cure vere, affidandosi alle pseudoscienze. E questi bambini e ragazzi poi muoiono. http://corrierefiorentino.corriere.it/firenze/notizie/cronaca/2010/18-maggio-2010/condannati-genitori-clara-omicidio-colposo-aggravato–1703038464013.shtml

  • Quando muoiono individui maggiorenni e in piena coscienza, sono il primo a dire che è meglio che muoiano. Il problema è che spesso questi maggiorenni sono genitori di bambini e ragazzi che non possono scegliere le cure vere, affidandosi alle pseudoscienze. E questi bambini e ragazzi poi muoiono. http://corrierefiorentino.corriere.it/firenze/notizie/cronaca/2010/18-maggio-2010/condannati-genitori-clara-omicidio-colposo-aggravato–1703038464013.shtml