Salve, creo casini per professione

Qualcuno avrà riso, ma io ci piango. Oggi si dovevano consegnare le liste da presentare alle regionali, termine improrogabile le ore 12.

Nel PdL (il partito sempre descritto come massiccio, unito e compagnia bella) si è discusso fino all’ultimo secondo per vedere chi doveva entrare e chi doveva essere fuori da queste liste (non solo nel Lazio, anche in Lombardia è accaduto lo stesso, da quanto ho sentito).

Oggi il rappresentante del partito sarebbe andato lì verso le 11, si è accorto di avere dimenticato i lucidi dei simboli ed è tornato indietro. Ritornato, si è accorto di avere dimenticato altri documenti ed è andato a prenderli, tornando quindi verso le 13, oltre quindi il termine ultimo.

Han fatto ricorso e ok. Lo vinceranno, probabilmente (figuriamoci), useranno tutto il peso politico del mondo e tutti gli avvocati dell’universo pur di trovare una virgola fuori posto in qualche codice (e meno male, ci mancherebbe che oltre alla campagna elettorale cominciassero pure a fare le vittime), ma resta uno scandalo: questi sono casinari laureati, gente che parcheggia in seconda fila o al posto dei disabili, ti passa davanti in coda alla posta come se fosse la loro filosofia di vita. Ma è un’emergenza, ma è solo un minuto, ma ho un imprevisto, e così pretendono di disfare le regole nate per garantire la convivenza civile. E se glielo fai notare è capace che s’incazzino pure.

Poi ci pensi, e vedi che, in fondo, hai descritto i tanti italiani cafoni. E ora abbiamo un altro bel casino che il semplice rispetto delle regole avrebbe potuto evitare.

E ci scommetto, se (improbabilmente) venisse confermata l’esclusione del PdL, avremo giorni di meravigliosi “giudici comunisti”, di proclami contro gli anti-italiani (perché, ovviamente, chi si comporta secondo le regole è un anti-italiano, per quanto sopra) e magari pure qualche bel decreto legge, perché no.

CAGNARA, CAGNARA, CAGNARA! (cit.)

Update: Mi correggo, non faranno casino. Lo stanno già facendo.

Se l’articolo ti è piaciuto, puoi incoraggiarmi a scrivere ancora con una donazione, anche piccolissima. Grazie mille in ogni caso per essere arrivato fin quaggiù! Dona con Paypal oppure con Bitcoin (3HwQa8da3UAkidJJsLRfWNTDSncvMHbZt9).