Ma quanto conosciamo la storia d’Italia?

Ieri sera, dialogando con Corrado nei commenti del post di ieri, ho ricevuto spunti per nuovi articoli che spero di poter sviluppare in futuro. Ma una domanda mi ha tormentato durante la notte: quanto noi giovani conosciamo la storia d’Italia? Non mi riferisco alla storia del Regno, del fascismo, della guerra mondiale. Mi riferisco a…

Pazzia o furbizia? Paradossi al governo

Ieri si leggeva che il Governo Berlusconi, attraverso Tremonti, programmavano che l’inflazione, in Italia, avrebbe raggiunto l’1,7%. Un scherzo, ho pensato. Invece no, fanno sul serio. Vediamo perché: come si vede in questo grafico, l’inflazione in Italia non scende sotto il muro del 2% dal 1999 al 2005, raggiunge poi l’1,9% alla fine dell’anno, per…

Con la mozzarella non siamo alla frutta

Dopo i blocchi di Corea del Sud, Giappone e Russia, arrivano le prime conferme: nelle mozzarelle c’è una «limitata quantità di diossina». Primi risultati della sostanziale anarchia che c’è stata in Italia (un po’ grazie alle mafie, un po’ grazie al malgoverno). Per anni la camorra ha utilizzato (e continua a utilizzare) il territorio campano…

La chiamavano: Ca[su|us]alità

Il governo italiano rischia di cadere a poche settimane dall’inizio del “rito” che porterà al rinnovo dei consigli di amministrazione e delle direzioni delle più grandi imprese in mano al Ministero del Tesoro. Si parla di azienducole del calibro di Alitalia, Eni, Enel, Terna, Tirrenia, Finmeccanica , ovviamente la RAI. Questa cosa mi ricorda il…

Che strano…

Non ci vuole granché a collegare le notizie. Numero 1: Berlusconi accusato di corruzione (voleva comprare senatori del centrosinistra, oltre ad aver messo le mani sulla RAI, unica presunta concorrente di Mediaset); Numero 2: Mastella accusato di concorso esterno in associazione per delinquere, due episodi di concorso in concussione (il più grave reato di cui…