Il de-cretino: considerazioni a margine

(da Sciccherie) Senza perdere troppo tempo con spiegazioni dottrinali e giurisprudenziali (se n’è già occupato ieri ottimamente Tooby, che ha scritto sul punto uno dei post politici migliori degli ultimi 150 anni – quasi cit. -), in questa occasione sarebbe difficile non schierarsi apertamente contro quanto ordito dal Consiglio dei Ministri venerdì sera. Solo chi…

Il lodo Alfano e il principio di uguaglianza leso

Leggo in vari articoli che, bocciando il lodo Alfano in base all’articolo 3 della Costituzione, la Corte Costituzionale abbia stabilito l’uguaglianza delle quattro più alte cariche dello Stato con i cittadini comuni. Questo non è esattamente vero, o almeno non è sicuro, almeno fin quando non usciranno le motivazioni. I fantastici quattro che erano coperti…

Il bluff delle case in Abruzzo

Oggi Silvio Berlusconi inaugurerà le prima case costruite ad Onna, appropriandosi di un merito non suo, né del suo governo. Se volete un’anteprima di ciò che accadrà oggi, vi consiglio la visione di questo video di repertorio. Quelle case sono state costruite dalla Provincia Autonoma di Trento con il denaro raccolto dagli italiani attraverso la…

2+2=5

Torno a scrivere dopo qualche giorno di astinenza per ovvi motivi. Appena in tempo per leggere una notizia apparentemente di secondo piano, coperta dalle vicende relative al terremoto, all’omicidio di Franco Ambrosio e tanto altro, compresa l’assoluzione di Brawn GP, Williams e Toyota per la presunta irregolarità dei diffusori. Senza escludere l’ennesima lite nella casa…