Il governo delle tasse è il governo Berlusconi: impariamo a ripeterlo ogni giorno

Fra i tanti commenti che si possono fare sul ritorno di Berlusconi e sul ritiro del PdL dalla maggioranza, bisogna tenere presente la questione strategica. Berlusconi si prepara a tornare in campo in stile 1994, con la retorica anticomunista (a 23 anni dalla caduta del muro di Berlino) e, soprattutto, contro le tasse. Tutto questo…

Nuovo record mondiale di caxxate

Pochi minuti fa, in tre minuti, Cicchitto è riuscito a dire tre frasi ad elevatissimo contenuto di caxxate. A memoria: C’è un’evidente persecuzione giudiziaria: perché il rito immediato solo per Berlusconi e non per gli altri indagati? Perché il rito immediato si può chiedere solo entro tre mesi dall’iscrizione nel registro degli indagati. Gli altri…

Un caffé per Cicchitto

Sarà l’età, sarà l’incenso che usano durante le riunioni della P2, ma Fabrizio Cicchitto oggi era veramente rincoglionito. Ha detto: Se facessimo le intercettazioni a D’Alema, Veltroni e così via, ne scopriremmo delle belle Caro Fabrizio, t’informo che le hanno già fatte (la scalata Unipol, hai presente? D’Alema, Fassino, Latorre, abbiamo una banca!) e che…

Sintomi di fascismo

Ricordavo i tempi in cui Umberto Bossi, leader della Lega Nord, affermava di usare il tricolore per pulirsi il culo oppure, come consigliava a una signora, di metterlo al cesso. Era il 1997, e nel 2001 Bossi giurava fedeltà alla Costituzione e alla Repubblica Italiana. Dopo il CSM-cloaca di Gasparri, ieri anche Bossi ci ha…

Se non ci fosse lui

C’è gente che ha ancora il coraggio di dire che Berlusconi, per l’Italia, è un problema come tanti altri. No: Berlusconi è il peggiore problema del Paese, da cui scaturiscono molti altri (non tutti, per carità, ma molti sì). Cerchiamo di rendercene conto: senza Berlusconi avremmo un centrodestra migliore e, di conseguenza, un centrosinistra migliore.…