Un’Italia multietnica, la nostra scialuppa di salvataggio

Pare che a qualcuno non sia chiaro: la società multietnica è la sola cosa che separa l’Italia in crisi strutturale da quindici anni dall’abisso del declino, dalla retrocessione a Paese del secondo mondo. In Italia c’è un problema cronico: gli italiani (quelli di razza ariana) non fanno figli. E quando li fanno, spesso e volentieri…

Mi piace lavorare

Anche l’Italia è il Paese dalle tante opportunità. Alla faccia della crisi! Voi, poveri fottutissimi mortali credete che un disoccupato soffra la fame, vada persino a chiedere la carità, sfogliando disperatamente la gazzetta degli annunci lavorativi. Stronzate! Tutte stronzate. È così, tranquilli. Esempio lampante? Daniela Martani. Qualcuno dirà “uhm, questo nome non mi è nuovo”.…

Faccio porcate e me ne vanto

ne’elam su noiseFromAmerika ha scovato un comunicato stampa nel quale l’amministratore delegato di Atlantia (Autostrade), Giovanni Castellucci, confessa che, a seguito dell’inserimento della società nella cordata che ha rilevato Alitalia, il governo «ha fatto qualcosa per noi». Si tratta di negoziazioni per quanto riguarda la concessione delle autostrade: insomma, noi investiamo cento milioni per aiutarti…

Non che fosse difficile non prevederlo

Ricordate che il monopolio Alitalia-Cai sulla tratta Roma-Milano avrebbe comportato lo spostamento della clientela verso altri mezzi, quali, per esempio, il treno? Ebbene, Ferrovie dello Stato ruberebbero alla nuova Alitalia duemila passeggeri al giorno. Ora, una cosa del genere era talmente ovvia che l’avevo prevista perfino io. Come mai i capoccioni di Palazzo Chigi e…

Alitalia è fallita, ma nessuno lo dice

Borsa Italiana ha ritirato dal listino il titolo Alitalia. Il motivo è semplice: la società “Alitalia” sta iniziando una procedura fallimentare. Il che significa che Alitalia è fallita, non è stata salvata. Se fosse stata salvata il titolo non sarebbe stato ritirato. I sedici sciacalli della CAI hanno comprato aerei, rotte e soprattutto il nome…