Il problema delle trasmissioni di approfondimento

Il problema principale di trasmissioni come Ballarò e Annozero è che almeno un quarto della puntata se ne va via per spiegare agli ospiti destrorsi i principi basilari dell’argomento di cui si sta parlando ed almeno un altro quarto se ne va in cagnara quando i destrorsi continuano imperterriti a dire che quei principi basilari…

Siamo tutti economisti e dirigenti d’azienda, oggi

Stamattina in metro ho rischiato di affogare nel mio vomito a leggere tanti blogger che si divertivano a lanciare Verità (anzi VERità, solo una maiuscola non basta) circa vari argomenti trattati ieri sera ad Annozero, nello specifico “Benigni è pagato molto e non è giusto nei confronti chi guadagna meno” (tesi Paragone, che oltre allo…

Anche quest’anno dobbiamo fare le veci della RAI: stasera torna Annozero

Come l’anno passato, anche quest’anno bisogna ricordare che stasera ricomincia Annozero, alle 21 su Rai Due. Può non piacere, ma è una delle poche trasmissioni che propongono un punto di vista diverso, com’è nello stile di Santoro, un rompiballe in piena regola. Anche quest’anno si assiste alla solita sceneggiata dei contratti pronti ma senza firma:…

L’addio di Santoro alla RAI è…

… coerente da più punti di vista: il suo personale, visto che gli spetta una ricca buonuscita; quello dell’azienda intesa come feudo berlusconiano, perché era un rompiscatole; quello dell’azienda intesa come servizio pubblico, perché nei prossimi due anni Santoro potrà sperimentare altri format (che poi glieli lascino fare è un altro discorso); quello della trasmissione…