Il centrodestra per la frana di Messina è responsabile. Due volte.

Sapete benissimo che nel messinese, negli ultimi giorni, un fiume di fango e detriti si è portato via vite, infrastrutture, edifici eccetera. La colpa, va detto, non è della pioggia, perché la pioggia è un fenomeno naturale. La colpa, come affermano i geologi siciliani, è di chi ha costruito nei posti sbagliati e male, di…

L’Italia e la terra bruciata intorno

Questo post è stato aggiornato dopo la prima pubblicazione. Dite quello che volete: l’Italia, sul piano internazionale, è stata retrocessa. Troppo forte l’amicizia con Vladimir Putin e con Muammar Gheddafi, per questioni di denaro; troppo grande l’imbarazzo del premier per i suoi scandali sessuali (per non parlar del resto); troppo forti gli attacchi alla stampa;…

Alla faccia della sicurezza sul lavoro, praticamente abrogata

La I Commissione Affari Costituzionali ha approvato due emendamenti al disegno di legge 1305 (il “mille-proroghe”), presentati dai senatori Lorenzo Bodega e Rosa Angela Mauro (entrambi della Lega Nord, fra i proponenti anche dell’obbligo di denuncia dei medici contro i clandestini) che modificano il Testo Unico per la Sicurezza sul Lavoro (T.U.S.L., qui il testo…

Il governo degli imputati, dei condannati e dei camorristi: cosa dice la fedina penale dei nostri ministri

Ai guasti di un pericoloso sgretolamento della volontà generale, al naufragio della coscienza civica nella perdita del senso del diritto, ultimo, estremo baluardo della questione morale, è dovere della collettività resistere, resistere, resistere come su una irrinunciabile linea del Piave. Con queste parole il 12 gennaio 2002 Francesco Saverio Borrelli, allora a capo della Corte…