Con la mozzarella non siamo alla frutta

Dopo i blocchi di Corea del Sud, Giappone e Russia, arrivano le prime conferme: nelle mozzarelle c’è una «limitata quantità di diossina». Primi risultati della sostanziale anarchia che c’è stata in Italia (un po’ grazie alle mafie, un po’ grazie al malgoverno). Per anni la camorra ha utilizzato (e continua a utilizzare) il territorio campano…